Il 13 fortunato con lo chef Thomas

Abbiamo passato un pomeriggio con lo chef Thomas, capo chef dell’Alfred Keller, il nostro ristorante esclusivo al Boutique Hotel Alhambra & Villa Augusta, e gli abbiamo fatto alcune domande su quali utensili da cucina siano sopravvalutati e per cosa invece non badi a spese. Continua a leggere per scoprire cosa ci ha risposto.

Chef Thomas
Chef Thomas del ristorante Alfred Keller del Boutique Hotel Alhambra e Villa Augusta

1. Qual era il tuo piatto preferito da bambino?

I pomodori ripieni e riso che faceva mia mamma Martine erano semplicemente spettacolari.

2. Qual è l’utensile da cucina che consideri assolutamente sopravvalutato?

Direi la friggitrice.

3. Su quale prodotto alimentare o strumento da cucina non badi al prezzo?

Beh, cucinare nella casseruola di ghisa mi rende così felice che direi questa.

4. Se potessi scegliere tre ingredienti: uno ciascuno per una città, un paese ed un litorale. Quali sceglieresti? E cosa cucineresti con gli ingredienti che hai scelto?

Essendo francese devo cominciare con una bella baguette croccante da Parigi, della buona vitella italiana e degli scampi eccezionali della costa adriatica croata. Il tutto per preparare una semplice tartara di vitella e scampi adagiata su una fetta di pane.

5. Quale trovata gastronomica dovrebbe essere seppellita?

Senza alcun dubbio la cottura sous Vide (sottovuoto), che non regala nessuna emozione.

6. Quale ricetta vorresti veramente provare un giorno?

La poularde en vessie – il pollo in vescica.

7. Chi è il tuo idolo culinario?

Al momento direi lo chef Alexandre Mazzia, per il suo anticonformismo e l’approccio artistico che ha con la cucina.

8. Di quale piatto hai tuttora troppo rispetto?

Cavolfiore alla Nocciola e Caviale di Ferran Adrià, che ho avuto il piacere di assaggiare nel 2015 ed era sublime!

9. Chi vorresti che cucinasse per te?

Chiunque, fin tanto che mangiamo assieme.

10. Il tuo posto preferito (al mondo) per un picnic?

Il posto dove posso andare domani – il Colle di San Giovanni da cui posso godermi la vista dell’isola di Lussino a 360°. È magnifico!

11. La tua canzone preferita per un aperitivo?

Le Lac di Julien Doré.

12. Il tuo prezioso ricettario tradizionale o una scoperta più recente?

Il mio prezioso ricettario tradizionale (La Cuisine de Référence).

13. La tua ricetta contro lo stress?

Spaghetti alla Bolognese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *