Prenota

Una gita al parco nazionale

Uno dall’aria aristocratica, l’altro pieno di specie endemiche, ma entrambi così belli da lasciare senza fiato. Quale scegliere per una bella gita: le Isole Brijuni (Brioni) o Plitvička jezera (Laghi di Plitvice)?

Se amate le bellezze della natura, la Croazia è la destinazione giusta per le vostre vacanze. In uno spazio relativamente piccolo, infatti, avrete la fortuna di ammirare gli incantevoli paesaggi dei suoi diversissimi parchi nazionali. Noi abbiamo scelto di proporvi la visita di due gioielli d’incomparabile bellezza che potrete raggiungere a bordo di un aereo privato e in compagnia di una giuda turistica molto esperta. Tutti i transfer, così come il costo dei biglietti d’ingresso ai parchi nazionali, sono compresi nel prezzo della gita.

L’ELEGANTE FASCINO DELLE BRIONI

Il poco esteso ma affascinante arcipelago delle isole Brioni si trova a poche miglia dall’estremità meridionale della penisola istriana e ad un pugno di chilometri da Pula (Pola). La maggiore di queste isole basse e frastagliatissime di chiama, appunto, Veliki Brijun (Brioni Maggiore), le cui dolci e accoglienti coste furono scelte dai patrizi romani più abbienti per erigervi sfarzose ville rusticae. L’intera isola, al tramonto del XIX secolo, fu abbellita con eleganti edifici in stile secessione e curatissimi parchi con animali esotici. Insomma, un paradiso destinata al piacere e al riposo dell’aristocrazia europea dell’epoca. Una tradizione di esclusività che sarà perpetuata, più tardi, da Josip Broz Tito, presidente dell’ex Jugoslavia, che ne fece la propria residenza estiva e dove ebbe occasione d’ospitare le maggiori personalità dell’epoca. Se, visitando un olivo di oltre 1700 anni, vi capiterà di adocchiare una famiglia di antilopi intenta a riposarsi al sole, no, non state sognando: il luogo in cui vi trovate e quel che c’è di più simile al Paradiso terrestre!

TUTTA LA GRANDIOSITà DEI LAGHI DI PLITVICE

Diciamo subito che ci troviamo nella Croazia centrale, proprio nel cuore delle misteriose montagne della Lika. L’irreale bellezza dei Laghi di Plitvice vi abbaglierà con il suo splendore, immersa in un ambiente naturale fitto di boschi e di fauna selvaggia. L’acqua limpida e cristallina scorre e precipita da un lago all’altro, formando, grazie alle barriere tufacee, una sequela di 16 laghi collegati da altrettante cascate, alcune larghe anche 100 metri. Tra esse spicca per altezza la cascata Veliki slap, con un dislivello di 76 metri. E mentre calcherete le passerelle di legno a pochi centimetri dalla superficie turchese dei laghi, inebriati dall’aria fresca e dall’assordante rumore delle cascate, vi sarà chiaro come mai il più antico parco nazionale croato sia stato proclamato anche bene naturale appartenente ai patrimoni dell’umanità sotto l’egida dell’UNESCO. Insomma, i Laghi di Plitvice sono un meraviglioso spettacolo in ogni stagione dell’anno!


Alloggio non incluso nel prezzo.

Una gita al parco nazionale